Il colloquio? Ora si fa davanti a un caffè

colloquio_informale300Nuovo trend per i colloqui di lavoro che coinvolgono la scura bevanda aromatica. Addio ambienti formali, il candidato parla con l’azienda che potrebbe assumerlo davanti ad un caffè.

E’ l’innovativa strategia dell’agenzia Randstad, che organizza i colloqui di lavoro delle aziende interessate ad assumere nuovo personale seguendo il modello degli speed-date. Il candidato avrà 5 minuti per “far innamorare” di sé il possibile datore di lavoro di fronte ad una tazzina fumante e magari uno stuzzichino. Poi dovrà passare al prossimo tavolo.
L’idea si basa sull’importanza dell’approccio diretto, senza tramiti virtuali, tra chi cerca lavoro e chi lo offre. L’instaurarsi – o meno, di un perfetto “feeling” tra i due attori agevolato dal contesto informale permetterebbe di capire meglio e in pochi minuti se obiettivi e interessi delle due parti coincidono tra loro.

Una di queste “Colazioni con Randstad” avrà luogo proprio oggi, 15 febbraio, in 26 località italiane. L’appuntamento dei quindici aspiranti dipendenti è stato fissato con nove possibili datori di lavoro. Quando? 9.30: all’ora del caffè, naturalmente!

Fonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...