Papa Bergoglio: caffellatte e Vangelo, antidoto per i sacerdoti noiosi

duomo_cappuccio

Il magico mix che rende la giornata gioiosa? Un bel caffellatte, ottimo antidoto persino per alcuni sacerdoti che, la mattina, esorta Papa Francesco, dovrebbero “cambiare abitudine” così che, sul loro viso, possa spuntare un bel sorriso di accoglienza.  La frase fa parte del dialogo di questi giorni tra il Papa e una giovane quindicenne alla parrocchia del Santissimo Sacramento, a Tor de’ Schiavi.

“Alcuni pastori, sacerdoti e laici sono noiosi, davvero, io ci lavoro”, ha risposto il Papa convinto, alla ragazza che esprimeva i suoi dubbi sui molti preti rei di essere troppo noiosi. Mostrano sempre “la faccia di una veglia funebre”, ha confermato Bergoglio . “Ma il Vangelo porta gioia sempre” – ha sottolineato il Santo Padre, e “questo vale non solo per i pastori ma per i laici tutti. A volte ho trovato nelle parrocchie più laici con la faccia d’aceto che sacerdoti, perché a volte il laico quando non si inserisce, comincia questo gioco di potere interno. Ma noi – ha ammonito – dobbiamo avere sempre davanti agli occhi che, se uno è un buon credente, deve esprimersi nella gioia”.

Il Papa ha così invitato preti, laici e sacerdoti ad aprirsi al buonumore, iniziando la giornata con la corroborante bevanda scura, perché “Non si può vivere il Vangelo senza gioia” e “se qualcuno di quelli che lavorano nella parrocchia ha l’abitudine di fare colazione con l’aceto, cambi abitudine e prenda il caffellatte“.

Quindi se passate dalla parrocchia stamane, ricordate di offrire al vostro prete un buon caffè! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...