Tunisia, sit-in per il caffè “laico”

caffe_tunisia700

Una tazzina che profuma di libertà, quella di oggi. Ieri, 27 maggio, davanti alla sede del Ministero del Turismo a Tunisi un gruppo di persone (riuniti con l’hashtag #MouchBessif ovvero “Non per forza”) ha infatti manifestato contro la chiusura di bar e caffè durante il mese sacro del Ramadan. Sebbene non esista una legge tunisina che impedisca di mangiare o bere in pubblico, una circolare del 1981 dispone di fatto la chiusura di locali e ristoranti, che durante il Ramadan aprono le loro porte in genere solo al calar del sole. 

Il sit-in, al suono degli slogan “Tutti per un paese laico, tutti per una Tunisia migliore” – si è concluso senza incidenti, nonostante non avesse il consenso del Ministero a causa di ipotetici rischi per la sicurezza.

L’intento dichiarato dagli organizzatori è stato quello di ricordare alle autorità l’importanza del rispetto delle libertà individuali e del carattere civile dello Stato. Del resto nell’articolo 6 della Costituzione tunisina del 2014 viene garantita nel paese la libertà di religione e di coscienza.

La manifestazione in Tunisia che rivendica libertà individuale di non aderire ai dogmi religiosi dell’Islam non è alla sua prima volta: si è tenuta anche l’anno scorso.

Ma alle proteste, il ministro dell’Interno, Lofti Brahem, ha risposto per iscritto, rifacendosi al primo articolo della Costituzione, secondo cui l’Islam è la religione della Tunisia: lo Stato dunque deve agire come protettore del sacro e garante dell’ordine e della tolleranza. Il ministro ha dunque dichiarato che: “Nella misura in cui il digiuno è un pilastro dell’Islam e riveste un importanza cruciale presso la maggioranza dei cittadini tunisini, l’apertura ostentata di caffè e ristoranti può essere percepita come una provocazione e indurre a reazioni violente che possono costituire una minaccia all’ordine pubblico”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...